2 gennaio 2021

L'ombra delle rose - Video promozionale

Ricompaio dopo un po' per l'annuncio di un nuovo video... ebbene sì, pensavo che non ne avrei fatti più, invece ho voluto provare di nuovo.


Un paio di mesi fa, Spartaco Mencaroni mi ha chiesto se volessi aiutarlo a promuovere il suo nuovo romanzo L'ombra delle rose.
Era da tanto che non recitavo, quindi gli ho fatto presente che ero un po' arrugginita, ma ho comunque voluto provare a vedere come sarebbe venuto un altro video dopo tutto questo tempo.

Effettivamente, non è paragonabile ai video che facevo una volta quando studiavo recitazione seriamente e mi esercitavo spesso... però sono comunque contenta di aver provato e spero che a voi faccia passare tre minuti piacevoli.

Ecco qui il video:


Se questo vi ha incuriosito, ecco anche la trama del romanzo:

Anno 1346. Nelle terre intorno al mar Nero si fronteggiano i domini del Khan e del morente impero Bizantino. I mercanti di Genova e Venezia percorrono le piste senza fine che portano a oriente partendo da un pugno di colonie arroccate sulle coste.
Nonostante i venti di guerra Marco, un genovese cresciuto lontano da casa, decide di partire ancora una volta in cerca di fortuna: con l’amico Duccio incrocerà la strada del giovane Burqan, guerriero nomade dal cuore di falco, accusato di un oscuro delitto e in fuga dai suoi stessi compagni.
Il loro viaggio attraverserà gli sterminati paesaggi dell’Asia, dove l’epidemia più spaventosa degli ultimi mille anni serpeggia seguendo le antiche vie della seta, per giungere alle sponde del Mar Nero e infine a Bisanzio. Lungo la strada incontreranno la nobile e fiera Teodosia, dal cuore libero e dalla fede profonda, il cupo e misterioso Erdon e il suo spensierato apprendista Vania. Per ciascuno di loro il destino ha in serbo molto più di quanto immagina e finirà per intrecciare a fondo le loro storie.
>Sullo sfondo una civiltà al bivio, fra intrighi e battaglie, processioni di flagellanti e antiche città che attendono il giudizio finale, si interroga su come ricominciare a vivere.

(dal sito di Intermedia Edizioni)


Se volete farmi sapere che cosa ne pensate nei commenti, ne sarò molto felice!
Ah, e già che ci siamo... direi che è il momento di augurarvi un buon anno nuovo.

- dramaqueen


P.S. Avete visto che ho i capelli lunghi di nuovo? Ci hanno messo una vita a ricrescere!

10 commenti:

  1. C'è solo una cosa che non condivido di quello che hai scritto: non sei affatto arrugginita! Ti ringrazio, è stata una grande emozione "vedere" la città di Morinda attraverso le tue parole, hai reso viva la figura di Teodosia e mi hai davvero fatto un grande regalo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile! Sono davvero contenta che il video ti sia piaciuto, grazie a te per la proposta!

      Elimina
  2. Buongiorno ,ciao !
    Complimenti per l’interpretazione molto brava.
    Sei riuscita ad incuriosirmi verso un genere di romanzi che di solito evito.
    Non perché possa dire qualcosa di negativo eh...ma mi fanno un po’ paura.
    Non conosco l’autore ...ma sento di darmi qualche chance e provare a leggerlo .
    Buon Anno a voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie per i complimenti :)
      Non c'è niente di male se non si è attratti da un particolare genere letterario... ma a volte può riservare delle sorprese, quindi spero che questo libro ti piaccia!

      Elimina
  3. Perché porsi dei limiti? Puoi percorrere i nuovi sentieri prescelti senza abbandonare del tutto quelli precedenti.
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione... diciamo che sto ancora cercando il sentiero da percorrere e sto un po' vagando nel bosco ;)
      Però anche vagare non è male, si vedono un sacco di cose nuove.
      Buon anno anche a te!

      Elimina
  4. Complimenti a Spartaco per il libro! Sono felice che sia riuscito a pubblicare il suo bel lavoro!

    E complimenti a te per il video! Una lieta sorpresa rivederti su YouTube!

    P.s. L'unica cosa che mi ha messo tristezza è constatare (ancora una volta) che non ci vediamo da una vita, visto che l'ultima volta avevi i capelli corti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sì, anche a me mette molta tristezza sapere che non ci vediamo da tantissimo tempo... speriamo di poterci vedere presto...

      Elimina
    2. Incrociamo tutte le dita! Un abbraccio!

      Elimina

Hai qualcosa da aggiungere a questo post? Lascia un commento!
Se usi la modalità "Anonimo", per favore firmati con il nome o con un nickname.